Accesso ai servizi

Martedì, 16 Marzo 2021

FONDO DI SOSTEGNO ALLE ATTIVITA' ECONOMICHE ARTIGIANALI E COMMERCIALI NELLE AREE INTERNE LEGGE 27 DICEMBRE 2019, N. 160 E s.m.i.



FONDO DI SOSTEGNO ALLE ATTIVITA' ECONOMICHE ARTIGIANALI E COMMERCIALI NELLE AREE INTERNE LEGGE 27 DICEMBRE 2019, N. 160 E s.m.i.


Le agevolazioni di cui al presente avviso sono concesse ai sensi e nei limiti del regolamento (UE) n. 1407/2013 della Commissione, del 18 dicembre 2013, relativo all'applicazione degli articoli 107 e 108 del Trattato sul funzionamento dell'Unione europea agli aiuti "de minimis", del regolamento (UE) n. 1408/2013 della Commissione, del 18 dicembre 2013, relativo all'applicazione degli articoli 107 e 108;
Nel rispetto del Decreto n. 115 del 31 maggio 2017, inerente il Registro Nazionale degli Aiuti di Stato (RNA), pubblicato in G.U. n.175 il 28/07/2017, il Comune di Portula assicura l’inserimento dei dati nel RNA, in vigore dal 12 agosto 2017, nel rispetto del Decreto Legge 30 dicembre 2016, n. 244 -articolo 6, comma 6, tenuto conto del Regolamento recante la disciplina per il funzionamento del RNA adottato, ai sensi dell’articolo 52, comma 6, della Legge 24 dicembre 2012, n. 234 e ss.mm.ii., con il decreto 31 maggio 2017, n. 115.
Oltre alle funzioni di controllo, il RNA rafforza e razionalizza le funzioni di pubblicità e trasparenza relativi agli aiuti concessi (nello specifico sovvenzioni), in coerenza con le previsioni comunitarie.Ai fini del calcolo dell’importo dell’aiuto concedibile e della determinazione dei costi ritenuti ammissibili, riferiti alla tipologia d'aiuto di cui al presente Avviso, gli importi riconosciuti nei provvedimenti di concessione e di liquidazione sono al lordo di qualsiasi imposta o altro onere.

 I beneficiari del presente Avviso sono le piccole e micro imprese di cui al decreto* del Ministero dello Sviluppo Economico del 18 aprile 2005 - che:

  • svolgono, alla data di presentazione della domanda, attività economiche in ambito commerciale, artigianale, agricolo (iscritte all’albo delle Imprese artigiane) attraverso un’unità operativa (unità locale) ubicata nel territorio del Comune di Portula;
  • sono regolarmente costituite e iscritte al Registro Imprese o, nel caso di imprese artigiane, all'Albo delle imprese artigiane e risultino attive al momento della presentazione della domanda;
  • abbiano sede legale o operativa nel Comune di Portula;
  • non sono in stato di liquidazione o di fallimento e non sono soggette a procedure di fallimento o di concordato preventivo;
  • sono in regola con i pagamenti dei contributi previdenziali e assistenziali.
  • non sono debitrici nei confronti del Comune di Portula alla data del 31/12/2019 oppure nel caso abbiano debiti nei confronti del Comune di Portula siano disponibili a compensare il debito con il contributo spettante purché dichiarato all’atto della domanda, pena la restituzione degli aiuti e l’esclusione dai contributi per la seconda e terza annualità del piano.
  1. Sono espressamente escluse dalla partecipazione al presente bando le seguenti categorie economico/produttive:
  • Tutte le attività svolte in regime di libera professione;
  • Attività ed imprese del settore Finanziario e Assicurativo e di intermediazione mobiliare;
  • Società per Azioni;
  • Esercizi di Sale Giochi, Compro Oro, Call center e internet point;
  • Farmacie;
  • ATECO 92.00.02 gestione apparecchi che consentono vincite in denaro a moneta o gettone;
  • ATECO 92.00.09 altre attività connesse a lotterie e scommesse;

 *ai sensi della vigente normativa si definisce micro-impresa l’impresa che ha meno di 10 occupati e un fatturato annuo oppure un totale di bilancio annuo non superiore a 2 milioni di euro - si definisce piccola impresa l’impresa che ha meno di 50 occupati, e un fatturato annuo oppure un totale di bilancio annuo non superiore a 10 milioni di euro che esercitano un’attività commerciale o artigianale che ne faranno richiesta e soddisfino le condizioni di cui al presente bando.


Documenti allegati:

FONDO DI SOSTEGNO ALLE ATTIVITA' ECONOMICHE ARTIGIANALI E COMMERCIALI NELLE AREE INTERNE LEGGE 27 DICEMBRE 2019, N. 160 E s.m.i.